小青-小玉

I nostri nomi….

小青 – Xiǎo qīng

Piccola Qīng – Il colore qīng

Alcune persone dicono che è una sorta di blu, mentre altri dicono che fa parte della famiglia verde. In realtà non c’è giusto o sbagliato in queste idee. Tecnicamente il qing è un colore che si trova ovunque tra il blu e il verde. Puoi chiamarlo verde, blu, verde-blu o blu-verde e non essere considerato strano.

Aggiungendo un po ‘più di interesse a questo colore unico cinese, il qing può includere un po’ di grigio. Quindi qing può anche essere descritto come blu grigio-verdastro, o grigio verde-bluastro, o qualsiasi altra combinazione di queste sfumature.

Generalmente il blu o l’azzurro e il verde sono associati a salute, prosperità e armonia. In astrologia è rappresentato dal Drago Azzurro, che in passato era anche un simbolo nazionale. L’azzurro è stato utilizzato per le tegole del Tempio del Cielo, nonché per i suoi interni decorati e una serie di altre strutture per rappresentare il paradiso.

小玉 – Xiǎo Yù

Piccola Giada

Confucio considerava la giada il rappresentante di 11 virtù che una persona decente dovrebbe avere. Tra queste la benevolenza, la fedeltà, l’educazione e la sincerità, questa pietra era una vera e propria guida che ciascun uomo doveva prendere da riferimento per migliorare la propria condotta. Pertanto, la giada era stata l’accessorio più importante e prezioso nell’antica cultura cinese.

Dopo che l’imperatore Qin Shi Huang (259 a.C. – 210 a.C.), il primo imperatore della storia cinese, avendo fatto un sigillo imperiale di giada come rappresentante della sua supremazia suprema, i seguenti imperatori cinesi seguirono questa regola nei successivi 2000 anni.

FacebookTwitterGoogle PlusInstagramYouTube